There's no point to any of this. It's all just a... a random lottery of meaningless tragedy and a series of near escapes. So I take pleasure in the details. You know... a Quarter-Pounder with cheese, those are good, the sky about ten minutes before it starts to rain, the moment where your laughter become a cackle... and I, I sit back and I smoke my Camel Straights and I ride my own melt.

lunedì 21 maggio 2012

Grey’s Anatomy – Season finale: Cara Shonda ti scrivo, così mi sfogo un po’

Attenzione: contiene spoiler se ancora non avete visto la season finale 

In ogni finale di stagione, così come in ogni episodio, in Grey’s Anatomy siamo passati sopra a tutto: la morte violenta, assurda e insensata di George, quella di Danny, l’addio di Izzie, la strage di due anni fa.
Abbiamo accettato qualsiasi scelta attuata da Shonda Rhimes, senza ribellarci né opporci alle sue decisioni, neanche fossero divine. Nostro malgrado, fazzoletti alla mano, fiumi di lacrime e nodo alla gola, ci siamo piegati al suo volere senza perdre fiducia nella serie. Mai.
Fino a ora.
Cara Shonda, non ci siamo: stavolta hai superato la linea di confine, stavolta ti sei spinta troppo oltre, stavolta hai commesso un passo falso.
Nonostante la meta-citazione alla Lost inizialmente mi sembrasse geniale, alla luce dei fatti e delle scelte compiute, ora mi par tutto una grossa e inspiegabile esagerazione. Un aereo precipita e nessuno se ne accorge? Un gruppo di chirurghi scompare e non vola una mosca? Solo una telefonata a Owen a fine giornata? Nessuno ha avuto modo di chiamarli/sentirli/messaggiarli per tutto il giorno? Really, Shonda?
Il plot in questo caso non regge affatto, mi duole ammetterlo: la pistola lancia razzi è ovviamenterotta, Derek un attimo prima è in fin di vita, l’attimo dopo invece in forma smagliante per soccorrere Mark.
Neanche un cellulare è riuscito a sopravvivere all’impatto, ma sei cristiani su sette invece si? Ma per favore!
E poi, ma veramente tutte a loro capitano? Un ospedale con medici e specializzandi più sfigati non poteva esistere!
Shonda mia, ma che mi hai combinato? Una stagione coi fiocchi, ineccepibile sotto moltissimi punti di vista, tornata in auge dopo un anno sottotono, rovinata da una season finale così?
E poi mi dispiace, ma la morte di Lexie non mi va proprio giù. Non ha senso, è crudele, è troppo anche per te. Una stagione intera ad aspettare che lei si dichiarasse a lui, e dopo un quarto d’ora la fai morire in quel modo?
Cosa ci aspetterà ora? L’ennesima stagione strappalacrime, focalizzata sui drammi interiori di ogni personaggio?
Cosa accadrà il prossimo anno?
Perché abbiamo già visto tutti i personaggi, dal primo all’ultimo, affrontare qualsiasi tipo di dramma, lutto, tragedia, imprevisto, che altro rimane? Oltre alle smorfie di Meredith, le urla di Cristina e il fastidioso e irritante comportamento della Kepner (anzi, non potevi far fuori lei???), cos’altro resta ormai?
Non starai pensando di spostare il Seattle Grace nel tempo e nello spazio, vero?!
Attendo tue,
“fammi sape” Shonda!
Xoxo,
Stargirl



11 commenti:

newmoon35 ha detto...

Confesso di aver mollato Grey's proprio per la sua improbabilità. Medici che più che curare pensavano a trombare tra di loro, un ospedale in cui capitava di ogni...mo basta!Però la coppia Lexi/Mike non mi dispiaceva.
Ammazzare Christina no??:)

Misciu ha detto...

ti dò veramente ragione su tutto.. non mi sono ancora ripreso.. ne ho parlato pure io.. per tre giorni.. questo è l'ultimo..
http://misciuworld.blogspot.it/2012/05/seriously-shonda.html

Amarillys ha detto...

anche a me non é piaciuto questo finale di stagione, sembra messo lì a caso giusto per finire la serie alla shonda.e poi lexie no!anch'io avrei fatto fuori la kepner..si tromba avery e ancora si lamenta!

Robilandia ha detto...

Perché ammazzarla? Non ne capisco il senso.
RObi.

P.S. Ho scritto un post sulle ultime season finale e ho taggato questo blog che è diventato un faro nella mia notte a puntate!!!

alessandra. ha detto...

quoto ogni singola parola, gio!

Anonimo ha detto...

cristina no -.-

Stargirl ha detto...

@newmoon: no dai, cristina no!!! sono d'accordo con @anonimo! :)

@Misciu: corro da te a legegre allora1 mi sa che la pensiamo alla stessa maniera!

@Amaryllis: ecco, esatto, parole sante! ma di che si lamenta!!?!?!? sopprimetela!

@Alessandra: ;) lo so! :-*

@Robi: infatti il senso non ce l'ha! vengo subito di là da te a leggere! ;)

MissValerie ha detto...

p.s. hai voglia di incontrarci?! vieni da me così scopri di più:
http://missvalerie29.blogspot.it/2012/05/avete-voglia-di-venirmi-trovare.html#comment-form

alice ha detto...

... e poi, voglio dire, se l'attrice proprio se ne voleva andare, e non hai trovato altra soluzione che quella di farla morire (!!!), perchè non ci hai almeno regalato qualche momento insieme prima? Perchè dopo la dichiarazione di Lexie, il nulla??!! Spero ci sia qualcosa sotto...

Stargirl ha detto...

@Alice: lo spero davvero!

iaiakasa ha detto...

Da quello che ho letto la Leigh voleva lasciare la serie...ma Shondona poteva fargliela lasciare un po' meglio, daiiii! Nemmeno a me è piaciuto questo finale, ammetto che mi ha divertito solo Cristina quando ha detto che se sopravvive andrà via di corsa dal Seattle Grace Mercy DEATH!