There's no point to any of this. It's all just a... a random lottery of meaningless tragedy and a series of near escapes. So I take pleasure in the details. You know... a Quarter-Pounder with cheese, those are good, the sky about ten minutes before it starts to rain, the moment where your laughter become a cackle... and I, I sit back and I smoke my Camel Straights and I ride my own melt.

giovedì 8 marzo 2012

10 ragazze per me: posson bastare? 10 donne per 10 serie tv

Personalmente non amo la mimosa (il suo profumo mi irrita e mi fa innervosire), né tutto il consumismo legato a certe festività, da Natale, a San Valentino, alla Festa della Donna appunto. Con questo non voglio però neanche sentenziare troppo su chi al contrario invece, sceglie di festeggiare in tali occasioni, sempre convinta più che “il mondo sia bello (vabbè, carino dai..) proprio perché vario”. 
Detto ciò, colgo oggi la palla al balzo per confezionare un post tutto al femminile, legato sì alle donne, ma in particolar modo (as always) alle serie tv.
La televisione oggi è piena zeppa di interessanti personaggi femminili che la fan da padrone, donne dalle mille sfaccettature, dal carattere spesso complicato, difficile da decifrare, il più delle volte irresistibili e intense da sembrare reali.
Siamo lontani ormai dalla Joanie di
Happy Days, da Wonder Woman, dalle Charlie’s Angels (i tre angeli del remake recente, preferisco dimenticarle). Lontani anche dal robottino Super Vicky (sempre una donna era, no?), da Francesca Cacace (La Tata), da Maggie Seaver (Genitori in Blue Jeans). Ognuna di noi, chi più chi meno, finisce per immedesimarsi inevitabilmente nelle protagoniste dei telefilm e anche le campagne pubblicitarie dei network, insistono su questo concetto. Ricordo pochi mesi fa, enormi cartelloni pubblicitari nelle strade della città chiedere alle telespettatrici se si sentissero più come complicate come Meredith Grey (Grey’s Anatomy) o vendicative come Emily, la protagonista di Revenge. Donne determinate e coraggiose, come Nikita o Andrea di The Walking Dead, misteriose ed enigmatiche come Siobhan Martin (Ringer), ironiche e smaliziate come le 2 Broke Girls dell’omonima sitcom.
La lista, soprattutto sulle first lady degli show di ieri e di oggi, potrebbe davvero continuare all’infinito, quindi è bene che io mi dia un freno e mi dedichi invece all’idea iniziale di questo post, ovvero stilare una classifica delle 10 (sarà molto complicato impormi tale limite) “ragazze” a mio avviso più
cool del piccolo schermo. In alcune mi rispecchio, ad altre vorrei assomigliare, ad altre ancora sono semplicemente affezionata, perché sì, come ci si può affezionare a un libro, un film, un’opera d’arte, lo stesso avviene con i personaggi delle serie tv, per quanto frivolo o insensato tutto ciò possa sembrare.
10) Jess– New Girl 
Cominciamo a mettere I puntini sulle i: adoro il personaggio interpretato dalla deliziosa Zoey Deschanel, il motivo per cui si trova in ultima in posizione, deriva solo dal fatto che sia l’ultima arrivata. Fosse per me, l’avrei votata anche solo per il ruolo in 500 Days (of Summer), ma se devo attenermi al mondo “seriale”, allora è giusto che sia al decimo posto. Bizzarra, confusa, goffa e ironica, in una parola? Jess!


9) Brie – Desperate Housewives
Ammettiamolo, senza mezzi termine: in fondo, c’è una Bree in ognuna di noi. Maniaca dell’ordine e della pulizia, del controllo e dell’emotività, profondamente insicura ma all’occorrenza determinata, un pizzico (forse un po’ di più) folle, capace di compiere i gesti più estremi per perorare le sue cause, riservata, possessiva. Ok, forse c’è una Bree solo in me, forse è il caso che io senta uno psicologo. A parte questo: Marcia Cross inarrivabile qui.

8) Kate – Lost 
La bad girl per eccellenza, la “moderna” ragazza con la pistola: vendicativa, audace, impavida, vulnerabile. Coraggiosa nella vita, fragile in amore. In bilico tra due uomini, due storie difficili tra cui scegliere: la passione e la spregiudicatezza da un lato, la purezza e la bontà d’animo dall’altra. 
Tutt’altro che perfetta, ma bella, affascinante, indimenticabile, Evangeline Lily.

7) Debra – Dexter 
Lei è la parte “maschiaccio” che si nasconde in tutte noi: sboccata, senza peli sulla lingua, sagace, spesso irritante. È una dura con la D maiuscola, più uomo di molti uomini, più sexy di molte donne.
nasconde sotto sotto una fragilità che nessuna vorrebbe avere, ma che suo malgrado, non le si scollerà mai di dosso. Cocciuta, testarda, orgogliosa, a prestarle il volto la bravissima
Jennifer Carpenter.

6) Kelly – Beverly Hills 90210
Al cuor non si comanda, c’è poco da fare. Da ragazzina, stravedevo per lei. Bionda, alla moda, frivola ma capace di crescere e diventare matura e riflessiva. La più bella della scuola, la reginetta del ballo. Se tornassi indietro, continuerei a tifare per lei e Dylan, schierandomi contro Brenda, ripetendo all’infinito il motto “Life is Better Blonde”: Jennie Garth, non di dimenticherò mai.


5) Sydney – Alias
pensate alla donna più intrepida e coraggiosa del mondo. No, fermi, la risposta ve la do io: Sydney Bristow, la spia più cool della tv e del cinema. Sydney può tutto, ancor più di Chuck Norris: è bella, furba, scaltra, forte e intelligente. È una super eroina, ma anche una donna fragile e passionale, sexy e divertente. È quella che tutte in fondo vorremmo essere. Beata Jennifer Garner, con un curriculum così, facile che la CIA un giorno, l’arruoli davvero!
4) Lily – Gravity Pochi ricorderanno questo personaggio, ancor meno questo telefilm, ma mi auguro che siano in molti ad amare e ammirare la splendida attrice che la interpretò, Krysten Ritter (di recente in Breaking Bad, prestissimo in Don’t Trust the B**** in Apartment 23. Lily è una ragazza estremamente sensibile, intelligente, confusa. È afflitta da dubbi e interrogativi, insicura e vulnerabile, e a quasi trent’anni si ferma spesso a domandarsi “dove sto andando?”. Se non fosse per i capelli neri e gli occhi azzurri, Lily sarebbe me.


3) Fiona – Shameless US
Lei ha carattere, determinazione, forza da vendere. affronta ogni situazione di petto, con forza e arroganza, per non piegarsi alle difficoltà. Fiona reagisce di pancia e cuore, e poche volte dà retta alla testa. Sgraziata, sensuale, esile e trasparente. È interpretata dalla splendida Emily Rossum, ed è forse uno dei più bei personaggi degli ultimi anni. 


2) Rachel – Friends
Bella senza esserlo in modo assoluto. Ironica, estroversa, coinvolgente. Rachel Green è la ragazza della porta accanto, quella che riesce a essere attraente anche con un paio di infradito ai piedi, o una matita tra i capelli. Ha senso dell’umorismo, gioca a prendersi in giro, le piace stare allo scherzo. È romantica, sognatrice, forse un po’ troppo credulona. Ha il taglio di capelli più famoso di tutti i tempi, che ancora oggi, Jennifer Aniston, sfoggia con eleganza.
1) Carrie – Sex and the City 
L’unica e sola. E arrivati a questo punto, sperando che un po’ abbiate imparato a conoscermi, forse è perfino superfluo che vi spieghi perché. Carrie è lo stile, l’eccesso, l’eleganza, il top. È estrema e spregiudicata, introversa e romantica, racchiude in sé tutte le fragilità e i pregi di ogni donna. Carrie Bradshaw è la mia Regina, Sarah Jessica Parker la mia unica fede. Lo so, sono ripetitiva, ma del resto manco io sono perfetta, no? 

20 commenti:

Lisa ha detto...

Condivido pienamente lo scettro a Sarah Jessica Parker, ma specialmente.... grazie per avere riservato un posto a Jennie Garth!

newmoon35 ha detto...

Carrie la passo, non mi è molto simpatica. Bello che tu ti sia ricordata di Kelly, ci aggiungerei la Carrie di Homeland (quella si) e la Julie di Lost..pur non amandola tantissimo Andrea di Twd è indubbiamente magnetica, bon, basta così ho smesso di rompere!!!Non buona festa della donna, ma buona vita!!(mi piace di più!)

Courtney ha detto...

Concordo con la scelta di mettere Jess al decimo posto, impossibile escluderla dalla classifica!
Io tra l'altro parlo cantando come lei....beato chi vive con me!

MissValerie ha detto...

carry,carry,carry,carry,carry e ancora carry.. chi l'ha inventata è un genio! adoro però tutte le protagoniste di desperate e di greys.. che donne! ammazza.. mai come te mia super girl! baci grandissimi

Giulia S. ha detto...

Ciao :D ho appena scritto un post sulla festa della donna. E' sbagliatissimo pensare che sia una festa consumistica. Anche perchè cos'è che si regala? la mimosa, un fiore, non si spendono soldi in gioielli inutili come a San Valentino. E' un giorno importante,storico,riconosciuto dall'Onu! Pieno di significato.Ed è vero che non basta un giorno per festeggiare le donne, ma almeno così vengono ricordate tutte quelle che hanno perso la vita per difendere i loro ideali.

Marco Goi (Cannibal Kid) ha detto...

sarah jessica parker nooooo non si può vedere, nè come donna nè come attrice...

graaande invece kelly di beverly hills, cos'hai tirato fuori! :)
grandissima anche krysten ritter, anche se gravity non l'ho mai visto...
sydney bristow comunque è la number 1,
ma hai dimenticato la sola e unica buffy!!

Strawberry ha detto...

Post meraviglioso...io per Zoey Deschanel voto appieno...anche io l'ho adorata in 500 Days of Summer..e Jess è mitica...

Rachel mi è piaciuta a stagioni alterne...però Friends e i suoi protagonisti non si toccano, è il mio primo telefilm in assoluto...

vabeh carrie...carrie...è unica e inimitabile! ;-)

singlesbronza ha detto...

adoro questa classifica!!
le descrizioni di Kelly, Rachel e Carrie sono perfette e le condivido pienamente! mi sei sempre più simpatica <3

pa ha detto...

ed io tentenno proprio fra la prima e l'ultima posizione, Sarah Jessica Parker e Zoey Deschanel, le adoro!
mi sa che in fondo assomigliamo un pò a zoey ma vorremmo essere come la parker!

Stargirl ha detto...

@Lisa: scettro più che dovuto! ;) e grande Garth!

@Newmoon: Bei personaggi anche quelli che dici tu, ma non meritano un posto in classifica! :)

@Courtney: ahahahah mitica! :D

@MissValerie: grandissima tu!!!! bella lei! ^^

@Giulia: ma si guarda, non mi tange proprio l'idea di polemizzare o meno, parlo di tutt'altro qui. ognuno ha il proprio punto di vista, è giustissimo così! buona giornata!

@Marco: perché voi uomini vi schierate contro la mia amata Carrie??!?!?!? :-O con Buffy ho sempre avuto un rapporto conflittuale, non sono obiettiva ahimè!

@Strawberry: siamo sulla stessa linea, tesoro! mitica!

@singlesbronza: sapevo che avrei trovato il tuo appoggio! ;)

Stargirl ha detto...

@Pa: parole sante! concordo pienamente! hai centrato il punto!

Tom ha detto...

Sarah Jessica Parker ha sbaragliato la sua concorrenza: War Horse, Furia cavallo del West, Spirit cavallo selvaggio e Black Stallion! :D

CyberLuke ha detto...

Quando leggo i tuoi post, mi accorgo di non conoscere che una frazione dell'immensa produzione televisiva di cui tu invece sfoggi una cultura da quiz televisivo... esistono ancora quei giochi a premi televisivi dove ti presenti con una tua materia? Che aspetti, StarTeleGirl? ;)

(ad ogni modo, tra le poche che elenchi che conosco, ho un debole per la Kate di Lost, pur non trovandola particolarmente attraente e un moto di tenerezza per Carrie, che tra le quattro è la sola che non investirei con la macchina senza pensarci due volte).

Stargirl ha detto...

@Tom: non replicherò tli becere affermazione sulla mia Carrie, non ci provare :-P

@CyberLuke: esisteranno ancora quei quiz? Oddio ti prego, s ene trovi uno mi iscriv? Mi viene a fare da spallla poi! StarTeleGirl mi piace un sacco! :-D

La firma cangiante ha detto...

Davvero un bel post, un modo originale di festeggiare l'8 marzo.

Comunque non ci sono dubbi: Sydney Bristow sopra tutti (molte però non le conosco)

newmoon35 ha detto...

Dai che appoggio anche io la candidatura di Star al quiz televisivo!!!
p.s. però le becere affermazioni su Carrie non sono malaccio...mi hanno fatto sghignazzare un pochino..;)
Buon week end cara!

CyberLuke ha detto...

Ti ci porto e ti apro anche lo sportello.
Tu ricorda occhialoni nerd e tacco dodici, però.

Stargirl ha detto...

@LaFirma: grazie! Sydney rulez, oggi e sempre!

@Newmoon: amica, tu fai da sugegritrice, vero? :D

@CyberLuke: gli occhialoni sempre!!! per i tacchi, devo imparare il protamento da Carrie però! :-P

Laura Rossiello ha detto...

Direi che condivido alla grande il primo posto a Sarah. La penso come te su di lei, un po' su tutto!
Poi Jennie Garth... beh, anch'io sono cresciuta con le sue storie d'amore e fino alla fine ho sempre tifato per lei e Dylan. Bella sensazione rivederla in questa lista!
Buon martedì. Laura

Stargirl ha detto...

@Laura: grande Laura! :D benvenuta nel club! buona giornata!