There's no point to any of this. It's all just a... a random lottery of meaningless tragedy and a series of near escapes. So I take pleasure in the details. You know... a Quarter-Pounder with cheese, those are good, the sky about ten minutes before it starts to rain, the moment where your laughter become a cackle... and I, I sit back and I smoke my Camel Straights and I ride my own melt.

giovedì 25 agosto 2011

Fiona


Fiona è alta, snella e longilinea.
Ha gli occhi e i capelli castano scuro, la carnagione pallida e un piccolo neo sotto l’occhio destro.
Fiona è tenace, orgogliosa, sensibile e presuntuosa. Non ama chiedere aiuto a nessuno, ma le si scalda il cuore appena qualcuno le dà una mano senza chiederle niente indietro.
Odia mostrarsi debole agli occhi degli altri, e vorrebbe riuscire a far filare sempre tutto liscio, vorrebbe saper controllare l’universo.
È bella senza darlo troppo a vedere, impacciata sui tacchi a spillo e negli abiti succinti, ma incredibilmente affascinante. È sexy nei jeans aderenti e le magliette lunghe e un po’ trasandata quando la mattina prepara la colazione.
Sogna l’amore, pur accontentandosi e lasciandosi inebriare dal sesso selvaggio e senza fronzoli, e aspetta da anni il principe azzurro che arrivi a salvarla dalla sua routine quotidiana, popolata da cinque fratelli a cui badare, un padre alcolizzato, e mille difficoltà economiche.
Fiona conta ogni singolo centesimo quando va a fare la spesa, ruba i pannolini e la carta igienica nei bagni pubblici, e saltuariamente fa la cameriera per racimolare qualche spicciolo, superando l’umiliazione a testa alta, quando qualche cliente poco educato, la squadra da cima a fondo facendo apprezzamenti poco delicati sul suo corpo.
Serba rancore per la madre che l’ha abbandonata, nonostante abbia bisogno di lei in ogni momento della sua giornata, e perdona a quel padre assente e fuori dagli schemi, ogni torto ed errore.
Si dedica anima e cuore ai suoi fratelli, senza pretendere nulla in cambio, e li tratta come figli, con una maturità e una sensibilità insolite per una ragazza della sua età.
Sa di poter contare in ogni momento sulla sua migliore amica Veronica, e non esita neanche un secondo ad aiutarla a sua volta, in caso di bisogno.
Negli anni ha mandato giù dolori e sofferenze, senza arrendersi mai, trovandosi faccia a faccia con la povertà, con la violenza, e con tutti gli ostacoli che la vita le ha messo davanti, fermandosi a volte a piangere, altre a ridere, altre ancora a riflettere.
È stata spesso sul punto di mollare tutto e tutti, in bilico su quel punto di rottura così difficile da gestire, ma alla fine, ha scelto sempre di restare nel suo piccolo mondo, che, seppur instabile e pieno di incertezze, la fa sentire al sicuro, e il più delle volte felice.
Fiona con i suoi mille pregi e i suoi infiniti difetti, con le sue debolezze e le sue virtù. Fiona che ancora sa ridere della vita e delle piccole cose, e che ancora riesce a commuoversi per una sciocchezza.
Fiona, che ogni tanto vince, ogni tanto perde, che forse troppo spesso si accontenta.


Vorrei che Fiona (Emmy Rossum) fosse un personaggio creato da me, ma purtroppo non è così.
È la fantastica protagonista di Shameless (US), telefilm in onda su Showtime, basato sull’omonima serie inglese di Paul Abbot.
Se non l’avete ancora vista, al posto vostro, ora correrei a farlo.



12 commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

gran bel ritratto di un gran bel personaggio!

StarGirl ha detto...

Grazie caro! :)

Tommaso ha detto...

Brava e bella... E mica parlo di Fiona! ;)

StarGirl ha detto...

Grazie! ^-^ però pure lei, tanta roba! :P

Absinto ha detto...

Grande serie tv e gran personaggio!

StarGirl ha detto...

Decisamente!:)

Scix ha detto...

sembra proprio una gran bella tipa!!!!salve "collega"

JuleZ ha detto...

AHHHHHHHHHHH! Che figata!
Non sapevo che avessi un blog!
Beh ora amiche della blogosfera, ok?
(Ps: grazie per avermi aperto il tuo spazio!)

StarGirl ha detto...

@Julez: ebbene si! finalmente!!!!! ;) almeno possiamo comunicare!! :D

@Scix: salve a te collega! ;)

MrJamesFord ha detto...

Le bottigliate, dopo il commento su Game of thrones, aumentano vertiginosamente dato che ti sei followata a tutti tranne a me! ;)
E che sono, il Sawyer della serva!?!?!

StarGirl ha detto...

ma come no?!?!? ma sei sicuro!?!?!? ora controllo! ma sono certa di si! io con Game of thrones non ce la faccio proprio.. non so che cos'è che non va in me... -.-' :D

StarGirl ha detto...

oops.. hai ragione... follow: done! :)