There's no point to any of this. It's all just a... a random lottery of meaningless tragedy and a series of near escapes. So I take pleasure in the details. You know... a Quarter-Pounder with cheese, those are good, the sky about ten minutes before it starts to rain, the moment where your laughter become a cackle... and I, I sit back and I smoke my Camel Straights and I ride my own melt.

lunedì 14 gennaio 2013

Golden Globes 2013: il trionfo di Argo


Steven Spielberg non ce l’ha fatta e il suo Lincoln è stato ampiamente surclassato da Argo, diretto e interpretato da Ben Affleck, che si è aggiudicato il premio come miglior film e miglior regia ai Golden Globes 2013.
Unica consolazione per Spielberg, il riconoscimento a Daniel Day Lewis come miglior attore in un film drammatico, mentre nella stessa categoria, per il gentil sesso, il premio è andato a Jessica Chastain per Zero Dark Thirty.
Django Uncheained di Quentin Tarantino, nelle sale italiane dal 17 gennaio, si è aggiudicato la miglior sceneggiatura e Christoph Waltz il titolo di miglior attore non protagonista,

Tre premi anche per l’attesissimo Les Misérables (in uscita il prossimo 31 gennaio in Italia): ad Anne Hathaway come miglior attrice non protagonista, a Hugh Jackman come miglior attore in una commedia musicale e alla pellicola come miglior musical.

La protagonista di Happiness Therapy, Jennifer Lawrence, ha vinto il premio come miglior attrice protagonista, e Amour di Haneke ha trionfato come miglior film straniero.




I premi dedicati al piccolo schermo hanno visto il trionfo in pompa magna di Homeland che si è portato a casa non solo il premio come miglior drama battendo un colosso come Breaking Bad), ma anche quello per miglior attrice, Claire Danes e miglior attore in serie drammatica, Damien Lewis.
Lena Dunham e il suo Girls, si sono aggiudicati il riconoscimento come best comedy e relativa attrice protagonista.

Don Cheadle quello di best comedy actor per il suo ruolo in House of Lies (Showtime), mentre Game Change (HBO), drama sulla corsa della Palin come vice presidente nel 2008 ha vinto come miglior film tv.

3 commenti:

Roland Deschain ha detto...

Ciao complimenti per il blog!!!
Se possibile vorrei chiederti alcuni consigli :-)

Roland Deschain ha detto...

Ciao, complimenti per il blog, è molto ben fatto.
Mi piacerebbe avere alcuni consigli se possibile :-)

Stargirl ha detto...

Ciao Roland! Scrivimi pure in privato stargirl81@rocketmail.com