There's no point to any of this. It's all just a... a random lottery of meaningless tragedy and a series of near escapes. So I take pleasure in the details. You know... a Quarter-Pounder with cheese, those are good, the sky about ten minutes before it starts to rain, the moment where your laughter become a cackle... and I, I sit back and I smoke my Camel Straights and I ride my own melt.

lunedì 23 aprile 2012

Matthew Perry torna sul piccolo schermo


Risale a pochi giorni fa la notizia tanto attesa da tutti i nostalgici di Friends e Matthew Perry: l’attore che per anni ha prestato il volto al mitico (e indimenticabile) Chandler Bing sta per tornare finalmente sul piccolo schermo.
Dopo Studio 60 on the Sunset Strip, il più recente (e deludente) Mr. Sunshine, e un’apparizione nel corso della terza stagione di The Good Wife, Perry vestirà presto i panni di Ryan King, un cronista sportivo, nella nuova serie della NBC dal titolo Go On.
Uno show ricco di un potenziale talmente forte da convincere il network a ordinare un’intera stagione (13 episodi) un mese prima dell’inizio degli Upfronts 2012-2013.
Una serie comica dai risvolti drammatici (King si ritroverà ad affrontare un lutto sin dal prima episodio infatti), caratterizzata da una sceneggiatura “divertente, toccante ed emozionante” come lo stesso Perry ha dichiarato in un’intervista, firmata da Scott Silveri, showrunner di Friends.
Nel cast al fianco di Matthew troveremo Laura Benanti (Eli Stone, Starved), Julie White (Grace Under Fire), Allison Miller (Terra Nova) e a dirigere l’episodio pilota Todd Holland.
Vista l’ottima intesa tra Perry e Silveri, quest’ultimo ha più volte affermato che “scrivere per lui in Friends è stata una delle più grandi esperienze della mia vita”, i presupposti che Go On diventi una delle migliori novità del prossimo autunno ci sono tutti, non resta che aspettare e sperare in un preair a inizio estate.

1 commento:

MissValerie ha detto...

uh grandissimo! baci belessa!