There's no point to any of this. It's all just a... a random lottery of meaningless tragedy and a series of near escapes. So I take pleasure in the details. You know... a Quarter-Pounder with cheese, those are good, the sky about ten minutes before it starts to rain, the moment where your laughter become a cackle... and I, I sit back and I smoke my Camel Straights and I ride my own melt.

mercoledì 1 febbraio 2012

E se? Grey's Anatomy: If/Then



Vi è mai capitato di fermarvi a pensare “e se..?”
Se la vostra vita avesse preso una
 strada diversa, se aveste compiuto scelte differenti da quelle adottate in determinate situazioni, cosa sarebbe successo?
Che piega avrebbero preso gli eventi?
 
Quali persone avreste ugualmente incontrato sul vostro cammino, e quali invece vi sareste lasciati alle spalle?
Quante cose sarebbero diverse ora?
Questo si domanda
 Meredith una sera, poco prima di rimboccare le lenzuola alla piccola Zola, l’attimo prima di addormentarsi e sognare una vita agli antipodi rispetto a quella vera.
Cosa sarebbe effettivamente accaduto se lei quella sera di tanti anni fa non avesse mai incrociato Derek nel bar accanto al Seattle Grace e se quella notte, anziché trascorrerla insieme, ognuno dei due fosse andato dritto per la sua strada? Si sarebbero mai innamorati l’uno dell’altra?
E se sua madre, la grande dottoressa Grey, non si fosse mai ammalata di alzheimer, dove l’avrebbe condotta il destino oggi? Quali sorprese le avrebbe riservato? In quali scherzi del fato sarebbe inciampata la nostra Mer?
Un sogno bizzarro, che forse però, tutti in fondo in fondo vorremmo fare, per vivere, anche solo per poche ore, una vita diversa d quella cui siamo abituati, ed esplorare le svariate possibilità nelle quali in realtà potremmo imbatterci pur senza volerlo.
Perché al destino si sa, spesso piace scherzare, lui si diverte a prendersi gioco di noi.
Un sogno lungo un intero episodio,
 If/Then (in onda domani sera negli States), il più atteso della stagione, il più chiacchierato, l’unico in grado di mostrarci “l’altra faccia di Grey’s Anatomy”.
Una guest star d’eccezione, la splendida
 Kate Walsh nei panni di Addison Montgomery (ex moglie di Shepherd) siglerà l’ennesimo crossover con lo spin-off della serie, Private Practice, per la gioia di tutti i fan, felici di ritrovare uno dei personaggi più amati di sempre.
L’attesa è a dir poco febbrile, proprio come accadde l’anno scorso per
Song Beneath the Song, episodio musical, piuttosto deludente, che andò in onda sul finire della settima stagione.
Una puntata imperdibile, unica nel suo genere, che ci mostrerà Cristina, Alex, Lexie e tutti gli altri chirurghi e specializzandi sotto una luce nuova, inaspettata, completamente diversa, ribaltando situazioni e legami come solo Shonda Rhimes sa fare, capovolgendo ancora una volta, l’ordine naturale delle cose.
Poche ore quindi, e ci ritroveremo immersi nel sogno di Meredith, curiosi più che mai e pronti a sbirciare quel mondo parallelo in cui lei sarà catapultata. E sono pronta a scommettere che molti dopo quest’episodio, incroceranno le dita, sperando di ritrovarsi immersi nello stesso identico sogno.

“Every step that you take
Could be your biggest mistake
It could bend or it could break
But that’s the risk that you take
What if you should decide
That you don’t want me there in your life.
That you don’t want me there by your side.
Oh, that’s right
Let’s take a breath jump over the side.
Oh, that’s right
How can you know it when you don’t even try?”

9 commenti:

Azienda Agricola Cà Versa ha detto...

Ti invitiamo, se non ancora hai partecipato, al nostro Giveaway! Affrettati ci sono in premio i nostri prodotti gustosi!!

http://agriturismocaversa.blogspot.com

Barbarella ha detto...

"Fresco" e divertente il tuo blog! l'ho scoperto tramite un link su un altro sito, posso linkarti nel mio tra i Blog Amici? Se ti piace il cinema: www.recensionidipancia.blogspot.com
Ciao!

Stargirl ha detto...

e certo che puoi! benvenuta anzi! corro dalle tue parti a sbirciare! ;)

Nora* ha detto...

Mi sorprendi ogni volta che vengo qui a leggere! Fantastica! E se...

Stargirl ha detto...

@Nora: grazie tesoro.. :*

MissValerie ha detto...

amo grey's.. ormai sono tutti i miei compagni di viaggio! bellissima recensione Giò!

Stargirl ha detto...

Grazie Valerie! Adoro Grey anch'io!

CyberLuke ha detto...

Il tema del e se... è da sempre parecchio affascinante per il sottoscritto: non hai idea di quanto abbia fantasticato, in passato ma anche oggi, su come e quanto sarebbe potuta essere diversa la mia vita se avessi compiuto una scelta diversa, anche molto banale ed apparentemente insignificante... a questo riguardo, ti consiglio la visione (ma certamente lo conoscerai già) di quel piccolo gioiello che è Sliding Doors.

Stargirl ha detto...

@CyberLuke: succede anche a me, più spesso di quanto immagini.. e per quanto riguarda Sliding Doors, una delle mie pellicole preferite, credo racconti perfettamente il tema del "e se" come nessun film sia mai riuscito a fare!