There's no point to any of this. It's all just a... a random lottery of meaningless tragedy and a series of near escapes. So I take pleasure in the details. You know... a Quarter-Pounder with cheese, those are good, the sky about ten minutes before it starts to rain, the moment where your laughter become a cackle... and I, I sit back and I smoke my Camel Straights and I ride my own melt.

mercoledì 31 ottobre 2012

Edward mani di forbice: quando a vincere è l’amore impossibile



Nell’ormai lontano 1990, il maestro Tim Burton, già dietro la macchina da presa con Beetlejuice e Batman, firmò il suo terzo lungometraggio, Edward mani di forbice, emblema del suo cinema visionario e incantato.
Sceneggiatura a quattro mani con
Caroline Thomson, autrice di libri per bambini, musiche affidate all’ineguagliabile Danny Elfman e nel cast due giovani attori ancora un po’ acerbi ma di indubbio talento, Johnny Depp (Edward) e Winona Ryder (Kim). 
In questa pellicola d’inestimabile bellezza, la scenografia smette di essere un semplice sfondo e diventa il punto focale della scena, prendendo letteralmente vita accanto al protagonista e abbandonando il ruolo di semplice cornice.
Fascino e magia in una delle storie d’amore più belle del grande schermo, il racconto delicato e malinconico di un (non) uomo incredibilmente sensibile e gentile, timido e trasognato, e della donna della quale è innamorato, sognatrice disillusa che accanto a lui riscopre il suo lato innocente e fanciullesco in quella che è la disperata rincorsa a un amore impossibile.
Una fiaba moderna che assume inevitabilmente il ruolo di critica alla società contemporanea, borghese e superficiale, che si oppone irragionevolmente nei confronti delle diversità, contro chi sceglie di non omologarsi ai dettami che con prepotenza cerca di imporre.
La storia di un amore incompreso, complicato, impossibile.
Un amore capace però di trionfare su difficoltà e pregiudizi. 
Una storia che riesce a scaldare il cuore, a far sognare, a commuovere in tutta la sua semplicità.
Il piccolo grande capolavoro di uno dei migliori registi degli ultimi anni.
Una favola indimenticabile, ieri come oggi.


Come fai a sapere che lui è ancora vivo?
Non lo so, non ne sono sicura, ma io credo che lo sia. Vedi, prima che lui venisse in questa città la neve non era mai caduta, ma dopo il suo arrivo è caduta. Se ora lui non fosse lassù, non credo che nevicherebbe così. A volte può vedermi ancora ballare tra quei fiocchi.

12 commenti:

Silvia ha detto...

Uno dei più bei film di Tim Burton (oggi e sempre sia lodato!) ed una delle storie d'amore più belle di sempre ♥

Frank ha detto...

Questo è uno dei film che tutti dovrebbero vedere nel periodo dell'adolescenza... e rivedere negli anni seguenti...

automaticjoy ha detto...

Bellissimo film, in cui Burton sfrutta al meglio la sua vena "dark" creando una favola perfetta, commovente e mai banale. Penso sia una delle vette insuperate del suo cinema, che raramente ha toccato di nuovo livelli così alti.

Marco Goi (Cannibal Kid) ha detto...

cult personale!
il film che contiene tutta la sua poetica e il vertice assoluto di tim burton. capolavoro dark

metiu (casalingo disperato) ha detto...

ciao ragazza delle stelle, grazie per il supporto che sono qui per contraccambiare con gioia.
ci si legge
-m

Giulio ha detto...

è uno di quei film che più ho amato, uno di quelli che mi fa realmente piangere. Inoltre come giustamente hai scritto anche tu Danny Elfman ha composto delle musiche MERAVIGLIOSE... soprattutto quella della statua di ghiaccio *_____*

Spicy.Ginger.Ale ha detto...

Adoro Tim Burton e amo questo film Peccato che ultimamente mi abbia un po' delusa con gli ultimi due che ha fatto :(

Stargirl ha detto...

D'accordo con tutti voi, felice che il film sia tra i vostri preferiti.
Personalemtne credo sia veramente un cult intramontabile.
benvenuti ai nuovi follower, felice che siate passati di qua!

Momo ha detto...

Cult commovente, intramontabile ma soprattutto dolcissimo... la prima volta che l'ho visto mi si è sciolto il cuore!

Sara ha detto...

Potrei non esprimere un parere oggettivo, visto che sono una TumBurtoniana, ma questo film è atipicamente sorprendente *___*

Stargirl ha detto...

@Momo: anche a me!^^

@Sara: benvenuta TimBurtiana! ;)

Eva ha detto...

Mi hai messo voglia di guardarlo di nuovo... Ciao!

Ubique Chic, H2O Fashion added